ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Vuelta a San Juan 2019, Gaviria pareggia i conti con Alaphilippe
Vuelta a San Juan 2019, Gaviria pareggia i conti con Alaphilippe

Vuelta a San Juan 2019, Gaviria pareggia i conti con Alaphilippe

Deceuninck – Quick Step versus UAE Team Emirates 2-2. Dopo quattro giorni di gara, alla Vuelta a San Juan 2019 la squadra belga e quella araba si spartiscono in misure eguali le vittorie di tappa: la quarta frazione se la aggiudica Fernando Gaviria, che concede il bis dopo il successo nella giornata inaugurale.

Sotto un caldo anche quest’oggi eccessivo, si corre la San José de Jáchal – Valle Fértil › Villa San Agustín, 185 km praticamente tutti pianeggianti. Si parte con la solita fuga da lontano, che vede protagonisti César Paredes (Medellin), Daniel Zamora (Agrupacion Virgen De Fatima), Facundo Matias Cattapán (Municipalidad de Rawson Somos Todos), Royner Navarro (Pérou), Ricardo Paredes (Chilie) e Robert Méndez (Uruguay).

Supera i sei minuti il vantaggio del drappello di testa, ma come spesso accade le squadre dei velocisti vanno a chiudere su di loro per non perdere l’opportunità di giocarsi le possibilità in volata. Zamora e Paredes sono gli ultimi ad arrendersi ai meno tre chilometri alla conclusione, poi spazio agli uomini jet, con la Deceuninck a prendere in mano le operazioni per centrare un successo con il suo sprinter Alvaro Hodeg, dopo i due ottenuti con il capitano per la classifica Alaphilippe.

Ma il colombiano deve arrendersi al suo più quotato connazionale, Fernando Gaviria, che sembra trovarsi perfettamente a suo agio nel suo nuovo team e, pilotato da uno splendido Simone Consonni, quarto, va a centrare il bis personale battendo sul fil di lana Peter Sagan (Bora – Hansgrohe). Tanta Italian nei dieci: oltre al piazzamento di Consonni si segnalano il quinto posto di Luca Pacioni (Neri-Selle Italia), il sesto di Matteo Malucelli (Caja Rural-RGA) e l’ottavo di Imerio Cima (Nippo-Vini Fantini).

Gaviria sale in seconda posizione in classifica, dove resta in vetta Alaphilippe. Terzo posto per Valerio Conti (UAE Team Emirates).

Ordine d’arrivo 4^ tappa:

1 GAVIRIA Fernando UAE-Team Emirates 14 20 4:20:26
2 SAGAN Peter BORA – hansgrohe 5 12 ,,
3 HODEG Álvaro José Deceuninck – Quick Step 3 7 ,,
4 CONSONNI Simone UAE-Team Emirates 5 ,,
5 PACIONI Luca Neri Sottoli – Selle Italia – KTM 4 ,,
6 MALUCELLI Matteo Caja Rural – Seguros RGA 3 ,,
7 SOTO Nelson Andrés Caja Rural – Seguros RGA 2 ,,
8 CIMA Imerio Nippo Vini Fantini Faizanè 1 ,,
9 MAES Nikolas Lotto Soudal ,,
10 TIVANI German Nicolás Agrupacion Virgen De Fatima ,,

Classifica generale:

1 1 – ALAPHILIPPE Julian Deceuninck – Quick Step 3 11:35:42
2 2 – GAVIRIA Fernando UAE-Team Emirates 0:08
3 3 – CONTI Valerio UAE-Team Emirates 0:22
4 4 – EVENEPOEL Remco Deceuninck – Quick Step ,,
5 7 ▲2 SAGAN Peter BORA – hansgrohe 0:26
6 5 ▼1 GROSSSCHARTNER Felix BORA – hansgrohe ,,
7 10 ▲3 CONSONNI Simone UAE-Team Emirates 0:44
8 11 ▲3 QUINTANA Nairo Movistar Team 0:48
9 13 ▲4 MÄDER Gino Team Dimension Data 0:57
10 14 ▲4 GRIGORYEV Alexander Sporting Clube de Portugal/Tavira 0:58


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*