ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Eurovolley 2019, l’Italia fa il suo dovere con la Turchia: ora rivincita ai quarti con la Francia
Eurovolley 2019, l’Italia fa il suo dovere con la Turchia: ora rivincita ai quarti con la Francia

Eurovolley 2019, l’Italia fa il suo dovere con la Turchia: ora rivincita ai quarti con la Francia

Missione compiuta per la nazionale italiana maschile di pallavolo impegnata ai Campionati Europei 2019: gli azzurri guidati da Chicco Blengini si impongono per 3-0 sulla Turchia alla XXL Arena di Nantes e guadagnano l’accesso ai quarti, dove è attesa la rivincita contro la Francia.

Nonostante una fase a gironi in cui le prestazioni non sono sempre state eccellenti, sebbene siano arrivate quattro vittorie ed una sconfitta, l’Italia rialza la china quando Eurovolley entra nei momenti decisivi, quelli ad eliminazione diretta. E così contro la Turchia arriva un successo convincente e, pur con qualche sbavatura che in futuro deve essere evitata, non cede neppure un set, chiudendo i parziali con il punteggio di 25-22; 25-18; 25-21.

Con un Lanza in meno a causa di un infortunio e con Juantorena e Antonov costretti agli straordinari (non al meglio neppure Giannelli, in campo ma debilitato da un virus), il sestetto messo in campo da Blengini si mostra affiatato e può contare su un Gabriele Nelli in più, capace di sostituire un non particolarmente reattivo Ivan Zaytsev e di chiudere con quattordici punti all’attivo. Secondo marcatore di giornata è Simone Anzani, con dodici punti.

I turchi non corrispondono al più tremendo degli avversari, ma è importante farsi trovare pronti. Ora viene il bello e, nel nostro caso, ritorna la Francia. Ebbene si: a meno di una settimana dal Ko inflittoci dai transalpini, ecco subito la possibilità di una rivincita.

Sarà senz’altro un match assai più impegnativo di quello visto nella prima fase in quanto in quell’occasione entrambe le nazionali avevano già ottenuto la qualificazione agli ottavi. E c’è la sensazione che, specie per i nostri cugini, la strada per accedere alla semifinale sia assai più impegnativa.

Il match tra Italia e Francia si disputerà martedì 24 settembre alle 20.45 (diretta tv su Rai 2) e andrà in scena nuovamente al Palasport di Nantes. Le altre sfide in programma sono Polonia – Germania, Russia – Slovenia e Serbia – Ucraina. Di seguito il programma completo.

LUNEDÌ 23 SETTEMBRE:

20.00 Polonia-Germania (ad Apeldoorn)

20.30 Russia-Slovenia (a Lubiana)

MARTEDÌ 24 SETTEMBRE:

20.30 Serbia-Ucraina (ad Anversa)

20.45 Francia-Italia (a Nantes)

Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*