ULTIME NEWS
Home > Calcio Estero > Manchester United: Di Maria ringrazia Van Gaal, Rooney giura amore eterno
Manchester United: Di Maria ringrazia Van Gaal, Rooney giura amore eterno

Manchester United: Di Maria ringrazia Van Gaal, Rooney giura amore eterno

Il 4-0 ai danni del Queens Park Rangers ha parzialmente rasserenato l’ambiente attorno e dentro il Manchester United: dopo una partenza disastrosa di stagione, i Red Devils sono ora al gran completo, con tutti i nuovi “big” a disposizione, come Di Maria, Falcao e Blind, potendosi quindi finalmente permettere di pensare ad un’annata perlomeno a livelli importanti in Premier League.

Una ritrovata tranquillità ha permesso ai giocatori più rappresentativi di commentare questo momento con ottimismo e di proiettarsi verso un futuro tutto all’Old Trafford.

Uno di questi è il capitano Wayne Rooney, il quale ha recentemente rinnovato il proprio contratto fino al 2019, dichiarando alla televisione ufficiale del Manchester United amore eterno per i colori rossoneri: l’attaccante della Nazionale Inglese ha ricordato l’accordo trovato con i Red Devils, sperando di poter parlare, in un’altra intervista, un giorno, dei suoi 15 anni con la sua attuale società, augurandosi che le cose possano andare nel verso giusto anche nelle prossime stagioni.

Chi a Manchester è appena arrivato, ma ha già confermato tutto il suo straordinario talento è Angel Di Maria: l’argentino è stato il migliore in campo nel 4-0 contro il QPR ed ha spiegato i motivi che l’hanno spinto a lasciare il Real Madrid e ad affrontare questa nuova sfida: il centrocampista argentino ha raccontato della sua voglia di migliorarsi sempre e della necessità di cambiamento nella propria vita. Un cambiamento ed uno stimolo che solo un campionato esigente come la Premier League poteva dargli.

Di Maria ha inoltre ringraziato il proprio tecnico Louis Van Gaal per averlo voluto a Manchester: “Si è sempre battuto per portarmi qui, gli sono grato e vorrei ripagarlo il più possibile“, ha confidato l’argentino.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*