ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > L’Inter sbanca il Sant’Elia e firma il tris di vittorie.
L’Inter sbanca il Sant’Elia e firma il tris di vittorie.

L’Inter sbanca il Sant’Elia e firma il tris di vittorie.

Questa sera al Sant’Elia il Cagliari ha ospitato l’Inter per la sfida della ventiquattresima giornata della Serie A. I sardi occupano la terzultima posizione in classifica e sono alla disperata ricerca di punti salvezza. Gli ospiti continuano la loro scalata a posizioni più nobili della classifica e sono a caccia della terza vittoria consecutiva.

Mister Zola dispone i padroni di casa con il consueto 4-3-2-1. In porta prende posto Brkic e davanti a lui giocano Avelar, Capuano, Rossettini e Dessena. A centrocampo Criseting, Conti e Donsah supportano il duo Cossu, M’Poku alle spalle dell’unica punta Cop.

Mancini deve fare a meno di Handanovic, al suo posto Carrizo. In difesa giocano Santon, Vidic, Juan Jesus e Campagnaro. A centrocampo hanno preso posto Guarin, Brozovic e Medel. Kovacic schierato a sorpresa sulla trequarti alle spalle del duo offensivo composto da Icardi e Podolski.

Sin dalle prime battute di gioco l’Inter si dimostra dinamica e ben organizzata. I nerazzurri attaccano incessantemente costringendo i padroni di casa a giocare nella propria metà campo. Il monologo interista però non riesce a concretizzare il vantaggio, causa anche di un Podolski che sbaglia di tutto. Il primo tempo termina a porte inviolate, con il totale dominio del club milanese.

Le squadre rientrano in campo per la seconda parte di gioco e il match si accende solo dopo due minuti quando Kovacic firma la rete del vantaggio. Il Cagliari prova a reagire ma un super Carrizo sventa ogni tentativo avversario. Al 68′ Medel fornisce ad Icardi un ottimo assist ed il giovane attaccante argentino firma la rete del 2-0. Dopo dieci minuti dal raddoppio interista, l’attaccante dei padroni di casa Longo calcia in porta e la conclusione impatta prima sul palo e poi su Carrizo che firma l’autogol : 1-2 e il match si riapre.

Il Cagliari tenta in tutti i modi di trovare il gol del pareggio ma l’Inter è brava nel mantenere le chiavi del gioco, portando a casa il risultato. I sardi restano fermi a 20 punti in piena zona retrocessione mentre gli ospiti con 35 punti conquistano la momentanea ottava posizione.

Loading...

About Angelo Corrente

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*