ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro delle Fiandre 2016, presentata l’edizione numero 100
Giro delle Fiandre 2016, presentata l’edizione numero 100

Giro delle Fiandre 2016, presentata l’edizione numero 100

Il Giro delle Fiandre 2016 è ora noto. L’edizione numero 100 della Ronde Van Vlaanderen, prima prova della Settimana Santa del ciclismo, in programma domenica 3 aprile, è stata svelata dagli organizzatori della Flanders ClassicPochi i cambiamenti rispetto alle ultime due annate per la volontà di lasciare intatto un percorso che è stato molto apprezzato da corridori e pubblico. Diciannove i muri da affrontare e sette i tratti in pavé, per un totale di 255.9 km.

Partenza fissata ancora a Bruges e primo scoglio, il Tiegemberg, previsto dopo 87 km. La parte calda del tracciato comincerà ancora una volta dopo 120 km, quando il Koppenberg (600 metri con pendenza massima superiore al 20%) farà da spartiacque tra chi avrà ambizioni di vittoria e chi sarà invece costretto ad arrendersi.

Dopo quella che è di fatto l’unica variazione ammessa, vale a dire la sostituzione dell’inagibile (per lavori stradali) Holleweg con lo Jagerij, rimarrà immutato il finale, con Steenbeekdries (ai meno 39 km), Taaienberg (37 km al traguardo), Kruisberg (27 km), Oude Kwaremont (17 km) e Paterberg (13 km) che risulteranno decisivi per decretare il vincitore finale.  Dallo scollinamento sull’ultimo muro, ancora tredicimila metri da affrontare prima dell’arrivo posto a Oudenaarde.

È “il festival del popolo fiammingo, un monumento nel calendario ciclistico“: così il direttore di corsa Wim Van Herreweghe ha definito la celebre Classica, che anno dopo anno mantiene intatto il suo splendore. Ad alzare le braccia al cielo nel 2015 è stato il norvegese Alexander Kristoff: clicca qui per rivivere la cronaca e l’analisi della gara.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*