ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Giro di Romandia 2016: generale a Quintana, ultima ad Albasini
Giro di Romandia 2016: generale a Quintana, ultima ad Albasini

Giro di Romandia 2016: generale a Quintana, ultima ad Albasini

Nairo Quintana è il vincitore del Giro di Romandia 2016. Il colombiano del team Movistar, vincitore della seconda tappa a Morgins e abile a tenere sotto controllo nella frazione regina di Villars, porta a casa la corsa a tappe valida per il circuito WorldTour, succedendo nell’albo d’oro al russo Ilnur Zakarin. Ultima tappa a Michael Albasini (Orica-GreenEDGE).

Nonostante l’ultima giornata sia interlocutoria per ribaltare in todo la generale, la fuga che si forma con nobili intenti è di altissimo livello: al venticinquesimo chilometro si forma infatti un gruppo composto da Chris Froome (Sky), Carlos Verona (Etixx-Quick Sep), Andrey Amador (Movistar), Michael Albasini (Orica-GreenEdge), Wilco Kelderman (LottoNL-Jumbo), Sander Armée (Lotto-Soudal), Tsubagu Grmay (Lampre-Merida), Moreno Moser (Cannondale), Jérôme Coppel (IAM) e Romain Bardet (Ag2r La Mondiale).

Ma la Movistar tiene sotto controllo la situazione e va di fatto a riprendere i battistrada ai 16 km al traguardo. A quel punto, però, Verona non si dà per vinto e rilancia, portando con sé Albasini, Kelderman e Amador. Anche le loro speranze, sotto lo striscione dell’ultimo chilometro, sembrano sopite. Ma quando da dietro parte lo svizzero Tom Bohli (Bmc), che prova ad evitare la volata, il connazionale Albasini lo segue a ruota, per poi piantarlo sulla linea del traguardo vincendo la tappa.

Al secondo posto, infine, giungono Amador e Kelderman, mentre l’italiano Niccolò Bonifazio (Trek-Segafredo) è il primo dei battuti, quarto. Nei dieci anche Kristian Sbaragli (Dimension Data), sesto. Sul podio finale, invece, accanto a Nairo Quintana, finiscono Thibaut Pinot (FDJ) e Ion Izaguirre (Movistar).

Ordine d’arrivo 6^ tappa:

1. Michael Albasini (Orica-GreenEdge) 4:13:17
2. Andrey Amador (Movistar) m.t.
3. Wilco Kelderman (LottoNL-Jumbo) m.t.
4. Niccolò Bonifazio (Trek) m.t.
5. Moreno Hofland (LottoNL-Jumbo) m.t.
6. Kristian Sbaragli (Dimension Data) m.t.
7. Dayl Impey (Orica-GreenEdge) m.t.
8. Tom Bohli (BMC) m.t.
9. Carlos Verona (Etixx-Quick Step) m.t.
10. Jarlison Pantano (IAM Cyling) m.t.

Classifica generale:
1 QUINTANA Nairo Alexander 51 MOV 12:07:03
2 PINOT Thibaut 71 FDJ 19
3 IZAGUIRRE INSAUSTI Ion 56 MOV 23
4 ZAKARIN Ilnur 8 KAT 26
5 DUMOULIN Tom 171 TGA 57
6 FARIA DA COSTA Rui 111 LAM 01:12
7 SPILAK Simon 1 KAT 01:16
8 FRANK Mathias 131 IAM MT
9 MOLLEMA Bauke 81 TFS 01:24
10 VAN GARDEREN Tejay 36 BMC 01:27


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*