ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour of California 2016, arriva la fuga: primo Ben King
Tour of California 2016, arriva la fuga: primo Ben King

Tour of California 2016, arriva la fuga: primo Ben King

È una fuga a decidere la seconda tappa del Tour of California 2016 : a portarla a compimento è lo statunitense Benjamin King, in forza alla Cannondale, che batte sul traguardo di Santa Clarita il suo compagno d’avventura Evan Huffman (Rally Cicling) e diventa il nuovo leader della corsa.

Giornata caratterizzata da quattro asperità disseminate lungo il percorso che, come prevedibile rendono difficile la vita al gruppo. A provarci fin dalla mattina, dalla partenza di Thousand Oaks, sono Sindre Skjoestad Lunke (Giant-Alpecin), Will Barta (Aexon Hagens Berman), Ben King (Cannondale) e Evan Huffman (Rally Cycling): il plotone lascia fare e così i quattro battistrada riescono ad accumulare un vantaggio massimo vicino agli otto minuti.

La situazione sembra comunque sotto controllo per i velocisti, che resistono sulle salite e sperano di potesi giocare il successo allo sprint. Ma i team delle ruote veloci fanno male i calcoli: in procinto di riprendere gli attaccanti, si lasciano sfuggire Ben King ed Evan Huffman, che rilanciano l’azione e scongiurano il rientro del resto della truppa.

E così sono loro a giocarsi il successo: nella volata a due arriva primo Ben King su Evan Huffman, mentre il gruppo giunge a soli otto secondi regolato da Alexander Kristoff (Katusha), che dunque perde una bella occasione per portarsi a casa la vittoria. Quarto posto per Peter Sagan (Tinkoff), vincitore della frazione inaugurale, quinto per Niccolò Bonifazio (Trek-Segafredo). Decimo posto per un altro azzurro, Marco Canola (Unitedhealthcare).

Ben King è il nuovo leader della generale in attesa di una delle tappe più insidiose, la terza tappa, la Thousand Oaks – Santa Barbara County, di 167.5 km: traguardo posto in cima alla Gibraltar Road (12 km al 8%), che darà un deciso assestamento alla classifica generale. In basso l’altimetria.

Ordine d’arrivo 2^ tappa:
1    Benjamin KING    USA    CPT    3:52:09
2    Evan HUFFMAN    USA    RLY    0
3    Alexander KRISTOFF    NOR    KAT    8
4    Peter SAGAN    SVK    TNK    8
5    Niccolo BONIFAZIO    ITA    TFS    8
6    Danny VAN POPPEL    NED    SKY    8
7    Patrick BEVIN    NZL    CPT    8
8    Nathan HAAS    AUS    DDD    8
9    Bryan COQUARD    FRA    DEN    8
10    Marco CANOLA    ITA    UHC    8

Classifica generale:
1    Benjamin KING    United States    CPT    8:12:34
2    Evan HUFFMAN    United States    RLY    8
3    Peter SAGAN    Slovakia    TNK    14
4    Alexander KRISTOFF    Norway    KAT    20
5    Daniel EATON    United States    UHC    21
6    William BARTA    United States    AHB    21
7    Sindre SKJOESTAD LUNKE    Norway    TGA    23
8    Niccolo BONIFAZIO    Italy    TFS    24
9    Bryan COQUARD    France    DEN    24
10    Danny VAN POPPEL    Netherlands    SKY    24

 


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*