ULTIME NEWS
Home > Mondiali > Mondiali calcio a 5, il pronostico: Brasile e Spagna favorite, l’Italia può giocare da sorpresa
Mondiali calcio a 5, il pronostico: Brasile e Spagna favorite, l’Italia può giocare da sorpresa
Mondiali calcio a 5, immagine repertorio

Mondiali calcio a 5, il pronostico: Brasile e Spagna favorite, l’Italia può giocare da sorpresa

Mondiali calcio a 5 al via: Brasile e Spagna sono indubbiamente le più forti, ma l’Italia di Menichelli può fare la sua parte e giocarsi tutte le chances.

Un sogno grande quanto il mondo, è quello che dal 10 settembre al primo ottobre riguarderà le 24 nazionali attese dall’imminente FIFA Futsal World Cup, che scatta stasera alle 23 con Cuba-Egitto.

Il pronostico sembra abbastanza scontato: le due nazionali più forti del mondo Brasile e Spagna sembrano essere a un livello inarrivabile a livello di blasone (dal 1989, prima edizione gestita dalla FIFA, Seleção e Roja si sono sempre avvicendate nella conquista del titolo) sia per la tecnica: i verdeoro saranno ancora guidati dal grandissimo mago del dribbling Falcao, 39 primavere e non sentirle; le Furie Rosse puntano invece tantissimo sull’esperienza di Alex, Miguelin, Lozano e Mario Rivillos.

C’è però un fattore che lascia ben presagire. È sicuro che in quest’edizione Brasile e Spagna non potranno arrivare contemporaneamente in finale. Eh sì, perché al massimo le due nazionali più titolate al mondo, vincendo i rispettivi gironi D e F, si troverebbero una di fronte all’altra già in semifinale; resterebbe dunque aperta un altro slot nella casella della finalissima che potrebbe essere anche occupato – ce lo auguriamo – dall’Italia del calcio a 5.

Gli azzurri di Menichelli sono attesi da un girone non particolarmente difficoltoso, quello C con Paraguay, Guatemala e Vietnam; superarlo da primi vorrebbe dire incontrare agli ottavi una delle migliori terze, provenienti dai gruppi A, B o F.

Ai quarti i due spauracchi si chiamano invece Argentina (da tenere sempre d’occhio) o Kazakistan, con la squadra dell’ex Unione Sovietica che agli ultimi Europei trafisse i nostri azzurri. Con un pizzico d’attenzione però la compagine di Menichelli può spingersi ben lontano in questi Mondiali calcio a 5 ed entrare almeno fra le prime quattro, con il sogno di migliorare il terzo posto di Thailandia 2012.

Mondiali.net seguirà tutti i Mondiali calcio a 5 con report quotidiani e dando particolare attenzione alla nazionale tricolore.


Loading...

About Alessandro Liburdi

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*