ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Australian Open 2017, sarà finale Venus-Serena Williams dopo 14 anni!
Australian Open 2017, sarà finale Venus-Serena Williams dopo 14 anni!
Venus e Serena Williams. Foto: Getty

Australian Open 2017, sarà finale Venus-Serena Williams dopo 14 anni!

Il tempo sembra essere ritornato indietro e così, a dispetto degli anni che passano, gli Australian Open 2017 ci regalano una finale femminile vintage e sicuramente ricca di fascino: è quella tra le due sorelle più forti di tutti i tempi, vale a dire Venus e Serena Williams, che si contenderanno l’una contro l’altra il primo Slam dell’anno.

Una finale sul cemento di Melbourne le due statunitensi l’avevano già affrontata nel lontano 2003 e a vincere fu la minore delle due, Serena, tuttora numero due al mondo. L’ultimo atto Slam se l’erano invece conteso otto anni fa (Wimbledon 2009) e anche allora il risultato non cambiò. Stavolta era ampiamente preventivabile un approdo in finale di Serena, che difatti non ha deluso le attese: una partita velocissima, quella giocata contro la croata Mirjana Lucic Baroni, sua coetanea e anch’essa mai così in alto da troppi anni a questa parte.

È finita 62 61 in favore della più titolata, che avrà così la possibilità di migliorare quel ragguardevole bottino di 24 successi Slam raggiunti finora: sabato sarà la ventinovesima finale e, delle ventotto finora giocate, ne ha perse soltanto sei.

Ma non sarà una gara come le altre, quella che la aspetterà, sebbene ai bei tempi era certamente abituata a rivaleggiare contro la sorella di un anno più grande. Il più volte ha prevalso Serena nella saga delle 28 sfide fratricide cominciata proprio in Australia nel 1998: 16-11 il bilancio dei confronti diretti dalla parte di Serena, ma Venus è certamente galvanizzata dal grande momento che sta vivendo.

Ad arrendersi ai suoi colpi in semifinale è stata la connazionale CoCo Vandeweghe, undici anni più giovane di lei, capitolata in tre set con il punteggio di 67 (3) 62 63. Per lei sarà la finale Slam numero 15, con sette titoli già in bacheca. Ma non è la tennista più longeva a raggiungere tale traguardo: c’era riuscita Martina Navratilova a Wimbledon 1994 a 37 anni e 258 giorni, contro i 36 anni e 226 giorni dell’americana.


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*