ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > CDM Scherma, la sciabola azzurra piazza due donne sul podio di New York
CDM Scherma, la sciabola azzurra piazza due donne sul podio di New York
@federscherma

CDM Scherma, la sciabola azzurra piazza due donne sul podio di New York

Non una, bensì due azzurre salgono sul podio a New York: questo il bel risultato ottenuto dalle ragazze italiane della sciabola nella tappa statunitense della Coppa del Mondo. Si tratta di Irene Vecchi e Martina Criscio, terze nella gara vinta dalla francese Cecilia Berder.

Entrambe le nostre portacolori si fermano in semifinale, ma entrambe si dimostrano all’altezza delle più quotate avversarie. Soprattutto Irene Vecchi, che ancora una volta è lì a lottare con le migliori. Il suo cammino comincia con la vittoria sull’ungherese Laszlo per 15-7 e poi con i successi sulle polacche Bogna Jozwiak per 15-9 e Marta Puda per 15-7, e sulla statunitense Dagmara Wozniak per 15-13.

A questo punto giunge la sconfitta per 15-14 contro la francese Cecilia Berder, che di lì a poco avrebbe vinto la medaglia d’oro battendo in finale la sudcoreana Kim con il punteggio di 15-11. Kim, a sua volta, si rende l’autrice dell’eliminazione di Martina Criscio, che inizia gli assalti addirittura dal tabellone di qualificazione e si inerpica fino ad ottenere il suo primo storico podio in Coppa del Mondo.

Il suo percorso inizia con l’affermazione per 15-12 sulla statunitense Ibtihad Muhammad, colei che fa parte del gruppo di lavoro per lo sviluppo dello sport nazionale voluto dall’ormai ex Presidente Barack Obama. Poi la pugliese batte la francese Sara Balzer per 15-6,  la russa Yana Obsinteva per 15-11 e l’alta francese Manon Brunet per 15-12. La coreana Kim Jiyeon, però, la piega per 15-6.

La Kim fa fuori anche un’altra azzurra, Loreta Gulotta, sconfitta ai quarti di finale per 15-12. Ai arrende agli ottavi Rossella Gregorio, battuta anch’ella dalla Berder, mentre nel tabellone delle 32 viene sconfitta Caterina Navarria dalla già citata connazionale Loreta Gulotta. Stop al primo turno per Sofia Ciaraglia e Lucrezia Sinigaglia.

COPPA DEL MONDO – SCIABOLA FEMMINILE – New York
Finale
Berder (Fra) b. Kim (Kor) 15-11

Semifinali
Berder (Fra) b. Vecchi (ITA) 15-14
Kim (Kor) b. Criscio (ITA) 15-6

Quarti di finale
Vecchi (ITA) b. Wozniak (Usa) 15-13
Berder (Fra) b. Marton (Hun) 15-14
Criscio (ITA) b. Brunet (Fra) 15-12
Kim (Kor) b. Gulotta (ITA) 15-12

Classifica: 1. Berder (Fra), 2. Kim (Kor), 3. Vecchi (ITA), 3. Criscio (ITA), 5. Brunet (Fra), 6. Marton (Hun), 7. Gulotta (ITA), 8. Wozniak (Usa).


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*