ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Sibiu Tour 2020, dominio totale Bora-Hansgrohe: corsa a Muhlberger
Sibiu Tour 2020, dominio totale Bora-Hansgrohe: corsa a Muhlberger

Sibiu Tour 2020, dominio totale Bora-Hansgrohe: corsa a Muhlberger

Il Sibiu Tour 2020, prima corsa ufficiale professionistica dopo il lockdown si conclude con un vero dominio della Bora-Hansgrohe, capace di portare a casa quattro delle cinque tappe in programma, più la classifica generale conquistata da Gregor Muhlberger.

Tra defezioni e rischi legati al Covid-19, è andato comunque in scena questo primo evento di categoria 2.1 in Europa. Due le WorldTour presenti in Romania, la Bora e la Israel Start Up Nation e la prima di queste ha fatto quasi tutto ciò che voleva.

Eccetto il cronoprologo andato al tedesco Nikodemus Holler, fortunato comunque a partire tra i primi in una prova caratterizzata in seguito dal maltempo e dall’asfalto bagnato, tutte le altre frazioni sono andate ai corridori appartenenti alla compagine tedesca.

In particolare, il velocista Pascal Ackermann si è preso le due frazioni veloci, battendo allo sprint tutta la concorrenza. In salita, invece, è stato il suo compagno di squadra Gregor Muhlberger a dare una dimostrazione di forza vincendo le altre due frazioni, vale a dire la tappa regina conclusasi a Balea Lac e poi la cronoscalata di 12.5 km ad Arena Platos.

A quest’ultimo anche la classifica generale davanti al suo compagno Patrick Konrad, mentre lo svizzero Matteo Badilatti (Israel) è andato ad occupare l’ultimo gradino del podio. Muhlberger succede nell’albo d’oro a Kevin Rivera della Androni-Sidermec, quest’anno assente per rinuncia.

Agli italiani nient’altro che qualche piazzamento e uno solo, Riccardo Stacchiotti della Vini Zabù – KTM, è riuscito a piazzarsi terzo in una volata. Nella graduatoria finale, il migliore dei nostri è stato Luca Wackermann (Vini Zabù), sesto, seguito poi da Davide Rebellin (Meridiana Kamen) ottavo, Marco Tizza (Amore&Vita-Prodir) nono e Filippo Fiorelli (Bardiani-Csf-Faizanè) decimo.

Classifica generale finale Sibiu Tour 2020:

1 1 – MÜHLBERGER Gregor BORA – hansgrohe 125 100 11:36:44
2 2 – KONRAD Patrick BORA – hansgrohe 85 70 1:01
3 3 – BADILATTI Matteo Israel Start-Up Nation 70 50 1:52
4 4 – ROCHAS Rémy NIPPO DELKO One Provence 60 36 2:47
5 5 – BROŻYNA Piotr Voster ATS Team 50 28 5:22
6 6 – WACKERMANN Luca Vini Zabù – KTM 40 24 5:54
7 7 – VAN ENGELEN Adne Bike Aid 35 20 7:41
8 8 – REBELLIN Davide Meridiana Kamen Team 30 18 7:47
9 9 – TIZZA Marco Amore & Vita – Prodir 25 16 7:59
10 10 – FIORELLI Filippo Bardiani-CSF-Faizanè 20 14 8:04


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*