ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Gran Piemonte 2020, Bennett piazza il colpo vincente
Gran Piemonte 2020, Bennett piazza il colpo vincente

Gran Piemonte 2020, Bennett piazza il colpo vincente

Team Jumbo – Visma di nuovo corsaro in Italia e dominatrice in questo riavvio di stagione: ai successi di Wout Van Aert a Strade Bianche e Milano-Sanremo (oltre a quello oltralpe di Primoz Roglic), si aggiunge quello di George Bennett al Gran Piemonte 2020, vinto sotto una pioggia battente sul traguardo di Barolo.

Principale antipasto della seconda Monumento della stagione, il Lombardia, il Gran Piemonte cambia quest’anno percorso e diventa ben più selettivo di quanto visto negli ultimi anni: 187 i km previsti attraverso lo splendido scenario delle colline delle Langhe.

Dopo dodici chilometri, via alla fuga: Mikkel Frølich Honoré ( Deceuninck-Quick Step) , Callum Scotson ( Michelton-Scott), Philipp Walsleben (Alpecin-Fenix) e Joeseph Rosskopf (CCC Team) scattano, acquisiscono un vantaggio massimo di sei minuti e poi pian piano vedono il gruppo avvicinarsi progressivamente.

Mentre si gareggia, arriva come un fulmine a ciel sereno la notizia dell’annullamento dei Campionati Mondiali di ciclismo su strada previsti ad Aigle-Martigny, in Svizzera, a fine settembre.

Una volta ripresi i fuggitivi, è sulla salita di La Morra che si accende la lotta tra i big, proprio mentre qualche goccia di pioggia si intravede sull’asfalto. George Bennett (Jumbo – Visma) non esita ad attaccare sulle rampe dell’ultima asperità di giornata e fa subito il vuoto.

Provano a chiudere il gap diversi atleti, tra cui Gianni Moscon (Ineos) prima e Alessandro De Marchi (CCC) poi. Ma i venti secondi di vantaggio ai meno duemila metri alla conclusione giovano al corridore neozelandese, che riesce a resistere al rientro di un arrembante Diego Ulissi (UAE Team Emirates) costretto ad accontentarsi del secondo posto distanziato di appena un metro.

Si tratta di un altro piazzamento per il livornese dopo quello ottenuto al Giro di Polonia, in circostanze analoghe, dietro Richard Carapaz. Terzo posto di giornata per un Mathieu Van Der Poel (Alpecin-Fenix) in netta crescita.

Ordine d’arrivo:

1 BENNETT George Team Jumbo-Visma 200 125 4:38:23
2 ULISSI Diego UAE-Team Emirates 150 85 ,,
3 VAN DER POEL Mathieu Alpecin-Fenix 125 60 0:04
4 VLASOV Aleksandr Astana Pro Team 100 50 ,,
5 GESCHKE Simon CCC Team 85 45 ,,
6 ARANBURU Alex Astana Pro Team 70 40 ,,
7 DEVENYNS Dries Deceuninck – Quick Step 60 35 ,,
8 STANNARD Robert Mitchelton-Scott 50 30 0:07
9 CICCONE Giulio Trek – Segafredo 40 26 ,,
10 VALTER Attila CCC Team 35 22 ,,


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*