ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Tour of the Alps 2021, Bilbao piazza il colpo nella quarta tappa
Tour of the Alps 2021, Bilbao piazza il colpo nella quarta tappa

Tour of the Alps 2021, Bilbao piazza il colpo nella quarta tappa

Pello Bilbao si aggiudica la quarta tappa del Tour of the Alps 2021: il basco della Bahrain Victorious si impone in una volata a tre in cui è presente anche il leader della classifica generale, Simon Yates (BikeExchange).

La Naturno – Valle del Chiese / Pieve di Bono, di 168,6 km, è la quarta frazione del Giro delle Alpi, con un dislivello complessivo che stavolta si avvicina a quattromila metri.

La giornata si articola in due precisi momenti, con due fughe da lontano che non vanno a buon fine. Nella prima, i protagonisti sono Larry Warbasse (Ag2r-Citroën), Luca Covili (Bardiani-CSF-Faizanè), Omer Goldstein (Israel Start-Up Nation), Julen Amezqueta (Caja Rural-Seguros RGA), Marton Dina (Eolo-Kometa), Natnael Tesfazion (Androni-Sidermec), Lukas Pöstlberger (Bora-hansgrohe), Romain Hardy (Arkéa-Samsic)

Nella seconda, ben più importante, si avvantaggiano Attila Valter (Groupama-FDJ), Amanuel Ghebreigzabhier (Trek), Luis Leon Sanchez (Astana), Felix Großschartner (Bora-hansgrohe), Hermann Pernsteiner (Bahrain-Victorious), Nicolas Prodhomme (Ag2r-Citroen), Nicolas Roche (Team DSM), Marton Dina (Eolo-Kometa) ed anche Chris Froome (Israel Start-Up Nation).

Superato Campo Carlo Magno, con Dima davanti a Froome al GPM, la salita decisiva è quella di Boniprati, lunga 10 km con una pendenza media del 6.8%. Ancora una volta Simon Yates mostra la propria superiorità e, tra i primi a farne le spese, figura anche il secondo della generale, nonché campione uscente, Pavel Sivakov (Ineos Grenadiers).

Soltanto Alexander Vlasov riesce a stare incollato alla ruota del britannico e solo al termine della discesa si forma il terzetto in virtù dell’arrivo di Pello Bilbao. Ed è proprio quest’ultimo a festeggiare sul traguardo: approfittando del suo spunto veloce, lo spagnolo si aggiudica la volata ristretta imponendosi davanti a Vlasov e a Yates.

Quest’ultimo resta saldamente in testa alla classifica generale. Il primo degli “altri” è Nairo Quintana (Arkea-Samsic), quarto a quasi un minuto, mentre Sivakok paga il doppio del tempo.

Ordine d’arrivo 4^ tappa:

1 BILBAO Pello Bahrain – Victorious 20 30 4:39:42
2 VLASOV Aleksandr Astana – Premier Tech 10 18 ,,
3 YATES Simon Team BikeExchange 5 12 ,,
4 QUINTANA Nairo Team Arkéa Samsic 7 0:58
5 CEPEDA Jefferson Alexander Androni Giocattoli – Sidermec 4 1:06
6 CARTHY Hugh EF Education – Nippo 3 ,,
7 GUERREIRO Ruben EF Education – Nippo 2 1:16
8 BARDET Romain Team DSM 1 ,,
9 BRAMBILLA Gianluca Trek – Segafredo ,,
10 FABBRO Matteo BORA – hansgrohe 1:22
11 OSORIO Alejandro Caja Rural – Seguros RGA ,,
12 POZZOVIVO Domenico Team Qhubeka ASSOS 1:36
13 SCHULTZ Nick Team BikeExchange 1:40
14 BOUCHARD Geoffrey AG2R Citroën Team ,,
15 SIVAKOV Pavel INEOS Grenadiers 1:48
16 MARTÍNEZ Daniel Felipe INEOS Grenadiers 1:52
17 LIPOWITZ Florian Tirol KTM Cycling Team 2:06
18 HINDLEY Jai Team DSM 2:19

Classifica generale:

1 1 – YATES Simon Team BikeExchange 15:31:48
2 3 ▲1 BILBAO Pello Bahrain – Victorious 0:58
3 5 ▲2 VLASOV Aleksandr Astana – Premier Tech 1:06
4 6 ▲2 CEPEDA Jefferson Alexander Androni Giocattoli – Sidermec 2:18
5 2 ▼3 SIVAKOV Pavel INEOS Grenadiers 2:37
6 8 ▲2 CARTHY Hugh EF Education – Nippo ,,
7 12 ▲5 QUINTANA Nairo Team Arkéa Samsic 2:54
8 9 ▲1 GUERREIRO Ruben EF Education – Nippo 3:12
9 11 ▲2 BARDET Romain Team DSM ,,
10 10 – SCHULTZ Nick Team BikeExchange 3:36
11 7 ▼4 HINDLEY Jai Team DSM 3:50
12 14 ▲2 BOUCHARD Geoffrey AG2R Citroën Team 3:53
13 20 ▲7 FABBRO Matteo BORA – hansgrohe 3:59
14 4 ▼10 MARTIN Dan Israel Start-Up Nation 4:01
15 17 ▲2 MARTÍNEZ Daniel Felipe INEOS Grenadiers 4:14
16 22 ▲6 BRAMBILLA Gianluca Trek – Segafredo 4:19
17 24 ▲7 OSORIO Alejandro Caja Rural – Seguros RGA 4:25
18 32 ▲14 POZZOVIVO Domenico Team Qhubeka ASSOS 5:01
19 21 ▲2 PERNSTEINER Hermann Bahrain – Victorious 5:42
20 34 ▲14 LIPOWITZ Florian Tirol KTM Cycling Team 5:56
21 31 ▲10 DOMBROWSKI Joe UAE-Team Emirates 6:20
22 13 ▼9 SOSA Iván Ramiro INEOS Grenadiers 6:37
23 30 ▲7 CARBONI Giovanni Bardiani-CSF-Faizanè ,,
24 23 ▼1 GHEBREIGZABHIER Amanuel Trek – Segafredo 6:56
25 16 ▼9 NIBALI Antonio Trek – Segafredo 6:58
26 29 ▲3 SKJELMOSE JENSEN Mattias Trek – Segafredo 6:59
27 35 ▲8 RAVASI Edward EOLO-Kometa 7:08


About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*