ULTIME NEWS
Home > Mondiali di Calcio Brasile 2014 > Portogallo: che preoccupazione per Ronaldo
Portogallo: che preoccupazione per Ronaldo

Portogallo: che preoccupazione per Ronaldo

A poco più di un giorno dall’esordio contro la Germania tutti i portoghesi sono in ansia per il ginocchio di Cristiano Ronaldo che fa i capricci.

Ronaldo si Ronaldo no, si parla solo di questo ormai in Portogallo e nel ritiro portoghese in Brasile. La notizia è senza dubbio di grandissima importanza visto che i portoghesi qualora dovessero affrontare la Germania favorita del Gruppo G senza Ronaldo si sentirebbero in parte già sconfitti.

Per i portoghesi Ronaldo rappresenta l’arma che dovrà portarli dritti agli ottavi di finale. Ma è tutto ancora fortemente in dubbio perché Ronaldo dopo essere stato fermo per alcuni giorni addirittura saltando varie amichevoli in programma per precauzione era tornato pochi giorni fa a giocare contro l’Irlanda.

Nell’amichevole in questione Ronaldo sembrava stesse abbastanza bene, ha giocato 65 minuti in cui ha preso di nuovo confidenza con il terreno di gioco per la gioia di tutti i tifosi portoghesi che hanno tirato un gran sospiro di sollievo rivedendolo in campo.

Purtroppo non è così perché il ginocchio di Ronaldo si fa sentire di nuovo ma stavolta durante l’allenamento che Ronaldo ha dovuto chiudere in anticipo. Dopo quindici minuti di allenamento Ronaldo si è fermato ha messo le mani al viso quasi come volesse piangere e si è allontanato con una borsa del ghiaccio sul ginocchio lasciando tutti molto preoccupati.

Più tardi poi Ronaldo ha dichiarato alla tv RPT di stare bene e che non ci dovrebbero essere problemi per la sua presenza nella partita di esordio contro la Germania. E questo è tutto quello che sperano i tifosi portoghesi che ormai passano le giornate in ansia per le condizioni fisiche del loro campione.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*