ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Italia, Balotelli vuole continuare a sorridere, forza Italia
Italia, Balotelli vuole continuare a sorridere, forza Italia

Italia, Balotelli vuole continuare a sorridere, forza Italia

Balotelli non vuole salutare i Mondiali prima del tempo, e proprio per questo, alcune ore prima di giocare la partita tra Italia e Uruguay, ha pubblicato un messaggio sul suo secondo social network preferito, Instagram (il primo è senza dubbio Twitter), mettendo a conoscenza dei suoi fans ciò che pensa in merito a questo campionato mondiale.

Infatti, Balotelli, in modo del tutto paradossale, cerca di diffondere ottimismo, quello che non si è mai visto sul suo viso, tranne che in una occasione, ossia alla seconda rete che ha segnato l’Italia contro l’Inghilterra e che le ha assicurato la vittoria, siglata proprio da Super Mario Balotelli grazie ad un grande colpo di testa.

Pertanto, Balotelli, che non intende salutare i Mondiali 2014 di Brasile cominciati così bene per la nota nazionale italiana guidata dal commissario tecnico Cesare Prandelli, ha mandato un messaggio solare con cui suonare la carica in casa azzurra.

Come si diceva, mediante Instagram, Super Mario Balotelli ha pubblicato una frase da cui si deduce tutta la sua volontà di continuare l’esperienza mondiale in Brasile: egli ha detto che intende sorridere ancora, e anche se non sembra affatto così, a lui piace sorridere.

Infine, ha augurato un in bocca al lupo a tutti i suoi compagni dicendo Forza Azzurri, forza Italia, sempre e comunque: questo messaggio è stato poi accompagnato da una foto che lo ritrae sereno in conferenza stampa, che fa capire molto bene quanto il campione ci tenga a tornare a sorridere.

La situazione della nazionale italiana non è delle più rosee ma nemmeno delle più tragiche: ha tre punti in due partite, il che vuol dire che nella sfida di martedì pomeriggio alle ore 18:00 italiane ci sarà bisogno di una vittoria contro l’Uruguay per ottenere la qualificazione agli ottavi di finale dei Mondiali 2014 di Brasile.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*