ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Formula 1, Schumacher: rubati documenti ed offerti ai media
Formula 1, Schumacher: rubati documenti ed offerti ai media

Formula 1, Schumacher: rubati documenti ed offerti ai media

Dopo il trasferimento di Micheal Schumacher dall’ospedale di Grenoble alla clinica a Losanna sono stati rubati dei documenti e offerti ai media.

E’ successo davvero qualcosa di vergognoso nel caso di Micheal Schumacher. Il pilota dopo essere uscito dal coma è stato trasportato dall’ospedale di Grenoble alla clinica di Losanna in Svizzera dove lì l’ex pilota ha cominciato la sua lunghissima fase di riabilitazione.

Ma qualche giorno dopo il trasferimento arriva una notizia veramente assurda per la famiglia Schumacher e a comunicarlo è la sua portavoce Sabine Kehm. La Kehm rivela che nei giorni scorsi sono stati derubati dei documenti e dati relativi allo stato di salute di Schumacher.

Chi ha rubato questi documenti ora li vuole offrire ai media in cambio di soldi. Come dichiara la Kehm coloro che stanno offrendo questi documenti sostengono che si tratta della cartella clinica di Schumacher,al momento però non si può giudicare l’originalità dei documenti ma una cosa è sicura i documenti sono stati rubati e quindi è stata fatta la denuncia e sono state avvertite le autorità competenti.

La portavoce Kehm informa pubblicamente a tutti i media che l’acquisto o la pubblicazione di tali documenti è assolutamente vietato e chi infrange questa richiesta andrà incontro a seri procedimenti penali.

In più aggiunge la Kehm che i dati inseriti nelle cartelle cliniche sono riservati e non posso assolutamente essere resi pubblici per la violazione della privacy di Schumacher. Insiste la Kehm che in qualsiasi caso si rivolgeranno alle autorità competenti qualora qualcuno dovesse pubblicare il contenuto della cartella clinica.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*