ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Formula 1: Rosberg non vuole condividere tutto
Formula 1: Rosberg non vuole condividere tutto

Formula 1: Rosberg non vuole condividere tutto

Nico Rosberg il pilota della Mercedes ci tiene a precisare che vuole tenere per sè i dati da cui trae vantaggio e non vuole spiegarli a tutti.

E’ un po’ polemico Nico Rosberg nei confronti di tutto il suo team, il pilota vuole tenere per sé tutti i dati della sua Mercedes e precisa che non è tenuto a spiegare personalmente quello che ha fatto in pista.

Secondo la filosofia della Mercedes entrambi i piloti devono lavorare insieme, scambiandosi l’uno con l’altro le informazioni utili per fare meglio ma Rosberg non ci sta e non vuole servire su un piatto d’argento tutto al suo compagno di scuderia Hamilton.

Infatti attraverso un’intervista Rosberg dichiara che tutti i dati sono a disposizione del team ma a volte capita che lui non ha voglia di metterli sul tavolo e dire guardate cosa ho fatto. Per Rosberg se trae vantaggio da qualche parte non lo dice a tutti ma bensì lo tiene per sé visto che si parla di piccoli pezzi di qua e di là.

Rosberg però afferma che sa bene che ovviamente si corre per tutto il team e quindi sa che tutto è valido anche perché per lui è importantissimo essere forti come squadra e secondo il pilota tedesco ci stanno riuscendo benissimo perché stanno lavorando tutti insieme.

Ma per Rosberg non bisogna dimenticare che si sta correndo anche uno contro l’altro e quindi quando riesce a trarre vantaggio da qualcosa se lo tiene stretto tutto per sé. Queste dichiarazioni di Rosberg arrivano dopo quelle del suo presidente Wolff che ha dichiarato poco tempo fa di volere più collaborazione fra i due piloti per il bene di tutto il team, ma Rosberg è deciso e non ci sta.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*