ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Europa League > Europa League, Il Torino aspetta fiducioso il sorteggio
Europa League, Il Torino aspetta fiducioso il sorteggio

Europa League, Il Torino aspetta fiducioso il sorteggio

Il Torino attende con ansia il prossimo venerdì, giorno in cui ci sarà il sorteggio del terzo turno preliminare di Europa League. I granata conosceranno la squadra da battere per iniziare il cammino europeo.

I ragazzi di Ventura si allenano in vista del 31 luglio quando sarà di scena la gara di andata, mentre il ritorno si disputerà il 7 agosto.

Seppur forti della decisione della Uefa di assegnargli il diritto a partecipare alla competizione internazionale, i torinesi non possono non tener conto del ricorso del Parma al Tas di Losanna, che ancora deve esprimersi sulla questione dell’ Irpef non versato.

Nella lista delle 58 squadre che avranno accesso al terzo turno preliminare il Torino risulterà con il fatidico asterisco, che sta a indicare una posizione pendente. I team che parteciperanno al sorteggio saranno suddivisi in gruppi, ognuno conterrà squadre testa di serie e non testa di serie. L’appartenenza a questo titolo dipende dal coefficiente assegnato dalla Uefa.

Il Torino ha un coefficiente di 13.387 quindi con molta probabilità rientrerà nelle teste di serie. Potrebbe ritrovarsi di fronte a squadre come le svedesi Rosenborg e Goteborg, compagini non certo blasonate ma nemmeno da prendere sottogamba.

Con il solito sistema del sorteggio di Europa League, che avverrà il 18 luglio, a Nyon in terra svizzera, il Toro non incapperà in team del calibro del Lione, PSV, Real Sociedad o Brugge ma comunque c’è da stare attenti a qualsiasi possibilità riservi la sorte.

Intanto i granata si preparano per l’amichevole contro il Sondrio prevista oggi alle 17 a Bormio. Sarà la giusta occasione per Ventura di testare nuovi schemi e tattiche.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*