ULTIME NEWS
Home > Coppe Europee > Europa League > Europa League: le probabili formazioni di Inter-Qarabag
Europa League: le probabili formazioni di Inter-Qarabag

Europa League: le probabili formazioni di Inter-Qarabag

Dopo il crollo casalingo contro il Cagliari di Dzenek Zeman, in campionato, l’Inter di Walter Mazzarri è chiamata subito al riscatto in Europa League e, contro gli azeri del Qarabag, non può sbagliare l’appuntamento. Allo Stadio Giuseppe Meazza va in scena la seconda giornata con i nerazzurri che vogliono confermarsi ancora una volta vincenti nelle gare continentali di queste stagioni, dopo i due successi nei preliminari e quello di due settimane fa a Kiev, contro il Dnipro.

Mazzarri opterà comunque per un buon turnover, contro un avversario certamente inferiore, ma che è stato in grado di fermare il Saint Etienne all’esordio, non dimostrando per ora di essere la semplice cenerentola. Per i nerazzurri sarà sempre 3-5-1-1: in attacco ci sarà Icardi, supportato dal colombiano Guarin; a centrocampo folta linea con D’Ambrosio, Kuzmanovic, M’Vila, Hernanes e Nagatomo (che sarà squalificato in Serie A dopo il ‘rosso’ di domenica). In difesa, davanti ad Handanovic, spazio ad Andreolli, Ranocchia e Juan Jesus.

Per la prima volta a San Siro nella sua storia, il Qarabag si presenta senza paura, con un 4-2-3-1 e con l’intenzione di giocarsi le proprie carte: mister Gurbanov dovrebbe schierare Sehic in porta, retroguardia con Medvedev, Sadygov, Guseynov e l’albanese Agolli; in mediana il brasiliano Almeida e Qarayev con, sulla trequarti, il macedone Muearem Muarem, l’ex Utrecht e NEC George e Nadirov. Unica punta un altro brasiliano, Reynaldo, già di Anderlecht, Westerlo, Cercle Bruges e Nautico.

Occhio anche al bosniaco Ibrahim Sehic che, nel caso non dovesse partire titolare, potrebbe essere un arma in più a disposizione di Gurbanov a partita in corso. Il Qarabag, reduce da tre pareggi di fila in Europa League, festeggerà stasera le 50 partite in competizioni ufficiali UEFA: nei precedenti 49, 19 successi, 12 pareggi e 28 sconfitte. Fischio d’inizio alle ore 21.05, arbitrerà  il bielorusso Aleksei Kulbakov, coadiuvato da Dmitri Zhuk e Andrei Getikov.

EUROPA LEAGUE 2ª GIORNATA GIRONE F

LE FORMAZIONI UFFICIALI DI INTER-QARABAG

INTER (3-5-1-1): Handanovic, Andreolli, Ranocchia, Juan Jesus; D’Ambrosio, Kuzmanovic, M’Vila, Hernanes, Nagatomo; Icardi. All. Mazzarri.

QARABAG (4-2-3-1): Sehic, Medvedev, Sadygov, Guseynov, Agolli; Almeida, Qarayev; Muearem Muarem, George, Nadirov; Reynaldo. All. Gurbanov.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*