ULTIME NEWS
Home > Nazionali > Nazionale: iniziato il ritiro a Coverciano, l’elenco dei convocati
Nazionale: iniziato il ritiro a Coverciano, l’elenco dei convocati

Nazionale: iniziato il ritiro a Coverciano, l’elenco dei convocati

Concluso un infuocato weekend di campionato (soprattutto per le polemiche nate durante e dopo Juventus-Roma), la Nazionale di Antonio Conte torna a prendersi il palcoscenico centrale, iniziando il ritiro di Coverciano in vista del doppio impegno ufficiale contro Azerbaigian e Malta, valevole per le Qualificazioni ad Euro 2016.

Sono in totale 26 i giocatori convocati dal Commissario Tecnico per queste giornate di raduno: in porta confermati innanzitutto Gigi Buffon, Salvatore Sirigu e Mattia Perin. In difesa le scelte sono praticamente obbligate: tanto bianconero in Azzurro, con Giorgio Chiellini, Leoanrdo Bonucci ed Angelo Ogbonna, insieme ad Andrea Ranocchia ed alla novità Daniele Rugani, dall’Empoli.

A centrocampo la sorpresa è il milanista Giacomo “Jack” Bonaventura (che ha lamentato un fastidio alla coscia destra), oltre al ritorno di Alberto Aquilani, Thiago Motta e Marco Parolo, inseriti in un blocco che appare consolidato: troviamo infatti, in mezzo Claudio Marchisio, Alessandro Florenzi, Andrea Poli e Marco Verratti, il quale però ha subito un colpo alla caviglia nel match di Ligue 1 contro il Monaco con il suo Paris Saint Germain e che potrebbe lasciare il ritiro.

La decisione verrà presa in giornata, al suo posto pronto Andrea Pirlo, rientrato fra i disponibili proprio ieri nella supersfida dello Juventus Stadium. Sulle ali, come sempre, Antonio Candreva, Matteo Darmian, Mattia De Sciglio e Manuel Pasqual. In mediana quindi spicca l’assenza di Emanuele Giaccherini, un “fedelissimo” dell’allenatore.

Davanti, come era nelle previsioni, convocato Graziano Pellè (e non poteva essere altrimenti dopo il grande momento con il Southampton), con Mattia Destro, Ciro Immobile, Pablo Osvaldo, Simone Zaza e Sebastian Giovinco: il bianconero ha vinto il ballottaggio con Fabio Quagliarella e Stephan El Sharaawy per l’ultimo posto disponibile in fase offensiva. Ancora a casa, Mario Balotelli.

La Nazionale Italiana ha svolto la prima seduta di allenamento a Coverciano stamattina alle 10.30, seguita dalla conferenza stampa di Antonio Conte: il Ct, “stuzzicato” dai giornalisti presenti sulle vicende inerenti Juventus-Roma, non ha voluto lasciare alcun commento di tipo “arbitrale”. Alle ore 17 seconda sessione di allenamento, domani si replica.


About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*