ULTIME NEWS
Home > Altri Sport > Caracas, Coppa del Mondo 2015/16 – sciabola: Gregorio sul podio. Vittoria per Zagunis
Caracas, Coppa del Mondo 2015/16 – sciabola: Gregorio sul podio. Vittoria per Zagunis

Caracas, Coppa del Mondo 2015/16 – sciabola: Gregorio sul podio. Vittoria per Zagunis

Arriva il primo podio stagionale per la scherma azzurra. Nella prova inaugurale femminile della Coppa del Mondo 2015/16 di scena a Caracas, in Venezuela, Rossella Gregorio giunge terza nella gara individuale vinta dalla statunitense Mariel Zagunis.

Se gli uomini impegnati a Tbilisi escono tutti di scena agli ottavi di finale, migliore è il cammino delle donne. O meglio, di una donna: Rossella Gregorio, l’unica ad andare fino in fondo al tabellone. Dopo il successo per 15-10 contro la russa Obintseva, la sciabolatrice campana ha la meglio per una stoccata (15-14) sulla connazionale Loreta Gulotta nel turno dei 32, per poi battere agli ottavi la polacca Aleksandra Socha per 15-6.

Grande la prova dei quarti di finale: 15-14 contro la cinese Shen Chen, bronzo ai Mondiali di Mosca 2015, ma a sbarrare la strada verso la finale all’azzurra è la giovane sudcoreana Jiyeon Seo, che ha la meglio per 15-12, prima di capitolare a sua volta in finale contro la forte americana Zagunis, impostasi per 15-8. Si dice “assai soddisfattaper aver centrato il podio nella gara che apre la stagione, l’atleta italiana, che spera che lo “spirito” e la condizione mostrate  non mancheranno per il prosieguo dell’intera stagione.

Le altre azzurre: oltre alla già citata Loreta Gulotta, sconfitta nel derby contro la Gregorio, esce di scena ancora ai sedicesimi Irene Vecchi per mano della statunitense Muhammad (15-11 il punteggio). Sconfitte al primo turno, invece, Caterina Navarria (15-10 dalla polacca Socha) e Martina Petraglia (15-4 dalla vincitrice Zagunis). Si era fermata alle qualificazioni Sofia Ciaraglia, battuta per 15-14 dalla francese Flora Palu.

Finale
Zagunis (Usa) b. Seo (Kor) 15-8

Semifinali
Seo (Kor) b. Gregorio (ITA) 15-12
Zagunis (Usa) b. Brunet (Fra) 15-7

Quarti
Seo (Kor) b. Velikaya (Rus) 15-10
Gregorio (ITA) b. Shen (Chn) 15-14
Zagunis (Usa) b. Kim Jiyeon (Kor) 15-13
Brunet (Fra) b. Komashchuk (Ukr) 15-14

Classifica (130): 1. Zagunis (Usa), 2. Seo Jiyeon (Kor), 3. Gregorio (ITA), 3. Brunet (Fra).
Italiani: 3. Gregorio (ITA), 24. Vecchi (ITA), 31. Gulotta (ITA), 54. Navarria (ITA), 62. Petraglia (ITA), 79. Ciaraglia (ITA).


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*