ULTIME NEWS
Home > Calcio Italiano > Barcellona ha ingaggiato ufficialmente Luis Enrique fino al 2016
Barcellona ha ingaggiato ufficialmente Luis Enrique fino al 2016

Barcellona ha ingaggiato ufficialmente Luis Enrique fino al 2016

Barcellona e Luis Enrique hanno ufficializzato il loro sodalizio, che li terrà insieme fino 2016. Il neo tecnico del club catalano ha firmato un contratto biennale nella giornata di ieri. Terminata l’avventura con Tata Martino, il Barcellona ha chiuso definitivamente una trattativa avviata da tempo.

L’ex tecnico della Roma ha terminato una stagione non proprio brillante con il Celta Vigo, chiudendola al nono posto. Si apre così l’era di Luis Enrique che vuole costruire un Barcellona tutto votato all’attacco, disegnando un gioco che regali spettacolo ai propri tifosi. Un’impresa difficile, ma non impossibile. Il club di Messi e compagni ha bisogno sicuramente di una rivoluzione tattica e non solo di nuovi innesti.

Il neo tecnico è consapevole di avere tra le mani una squadra che già così è molto competitiva, ma dovrà sforzarsi di darle nuovo smalto per tornare a vincere in Europa e nella Liga spagnola. L’arrivo dell’asturiano sulla panchina del Barcellona segna una scolta per la società blaugrana. Molti club, vedi il Manchester United, quest’anno hanno fallito molti obiettivi, nonostante in rosa dispongano di giocatori che sanno fare la differenza.

Il calcio sta mutando molto velocemente e pare non ci sia più spazio per le individualità. Ciò che conta è imprimere un gioco efficace che solo un allenatore preparato può dare. Di esempi ce ne sono. Basta guardare lo splendido lavoro svolto da Simeone alla guida dell’Atletico Madrid. Il club non ha speso folli cifre per acquistare giocatori, ma ha puntato tutto sull’allenatore.

Il merito di Simeone è stato quello di convincere i suoi ragazzi che si possono battere tutte le squadre che affrontano. La prova di questa nuova ed innovativa filosofia di calcio è la finale di Champions Legaue che si disputerà domani sera e che vedrà il galattico Real Madrid giocarsi il trofeo contro il tenace Atletico, fresco di vittoria in Liga.


Loading...

About Fabio Porpora

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*