ULTIME NEWS
Home > Ciclismo > Simon Gerrans vince il Tour Down Under 2016, ultima a Ewan
Simon Gerrans vince il Tour Down Under 2016, ultima a Ewan
Podio Tour Down Under 2016. Foto: Tim de Waele/TDWSport.com

Simon Gerrans vince il Tour Down Under 2016, ultima a Ewan

Si chiude nel segno di Caleb Ewan e Simon Gerrans il Santos Tour Down Under 2016: il primo porta a casa l’ultima volata sulle strade di Adelaide, il secondo conquista per la quarta volta in carriera la classifica generale della corsa australiana che apre il calendario WorldTour.

Tappa di soli 90 km, ma sono in tanti a provarci, sperando di lasciare il segno:  Laurens De Vreese (Astana), Lieuwe Westra (Astana), Carlos Verona (Etixx – QuickStep), George Bennett (Lotto NL – Jumbo) e Adam Phelan (Drapac Professional Cycling) sono i primi a provarci, ma vengono risucchiati dal gruppo a 35 km al traguardo.

Successivamente tentano l’azione Maarten Tjallingii (Lotto NL – Jumbo) e Thomas De Gendt (Lotto Soudal), su cui si riportano De Vreese e Westra, fuggitivi della prima ora, ma anche questo tentativo fallisce per il lavoro delle squadre dei velocisti, che chiudono il gap.

Si arriva così allo sprint, dove il ventunenne Caleb Ewan suggella il suo splendido inizio di stagione, andando a vincere la prima e l’ultima frazione. Inoltre, tutte le tappe della corsa australiana vengono vinte da corridori di casa, a testimonianza della grande volontà d’animo dei corridori aussie di ben figurare sulle strade di casa. Al secondo posto giunge Mark Renshaw (Dimension Data), al terzo Giacomo Nizzolo (Trek-Segafredo), ancora una volta sul podio, all’ottavo il neopro’ Davide Martinelli (EtixxQuickStep).

Qui il video dell’ultima frazione.  Vuoi rivivere le altre frazioni? Tappa 1: apre Caleb Ewan; tappa 2: Mccarthy davanti a Ulissi; tappa 3: ritorna a gioire Simon Gerrans; tappa 4: Gerrans serve il bis; tappa 5: a Willunga Hill è la prima di Richie Porte in maglia Bmc.

La classifica generale: è poker di Simon Gerrans (Orica-GreenEDGE), che alle vittorie del 2006, del 2012 e del 2014 aggiunge quest’altra, arricchita da due successi parziali. Sul podio finale finiscono Richie Porte (Bmc) e Sergio Henao (Team Sky), mentre il migliore degli italiani è Domenico Pozzovivo (AgeR La Mondiale) in settima posizione.

Ordine d’arrivo 6^ tappa:

1 Caleb EWAN AUS OGE 22 1:55:02
2 Mark RENSHAW AUS DDD 34 +0
3 Giacomo NIZZOLO ITA TFR 27 +0
4 Adam BLYTHE GBR TNK 27 +0
5 Aleksei TCATEVICH RUS KAT 27 +0
6 Ben SWIFT GBR SKY 29 +0
7 Marko KUMP SLO LAM 28 +0
8 Davide MARTINELLI ITA EQS 23 +0
9 Leigh HOWARD AUS IAM 27 +0
10 Wouter WIPPERT NED CPT 26 +0

Classifica generale:

1 Simon GERRANS AUS OGE 36 19:11:33
2 Richie PORTE AUS BMC 31 +9
3 Sergio Luis HENAO MONTOYA COL SKY 29 +11
4 Jay MCCARTHY AUS TNK 24 +20
5 Michael WOODS CAN CPT 30 +20
6 Ruben FERNANDEZ ESP MOV 25 +28
7 Domenico POZZOVIVO ITA ALM 34 +28
8 Rafael VALLS FERRI ESP LTS 29 +36
9 Steve MORABITO SUI FDJ 33 +49
10 Patrick BEVIN NZL CPT 25 +50


Loading...

About Andrea Fragasso

Inserisci un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. Required fields are marked *

*